HERBALIFE:FACCIAMO CHIAREZZA

HERBALIFE:FACCIAMO CHIAREZZA
1 (20%) 1 vote[s]

Sicuramente tutti o quasi hanno sentito parlare di Herbalife? E’ una società fondata intorno agli anni ottanta che si occupa della produzione e della distribuzione di una gamma di prodotti e integratori pensati per il dimagrimento. La gamma dei prodotti Herbalife è molto vasta e si rivolge sia a sportivi che persone sedentarie, garantendo risultati, in termini di perdita di kg, molto allettanti. Ma che prodotti sono? Fanno bene o fanno male? Perché se ne sente parlare così tanto? Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

I PRODOTTI HERBALIFE

Come accennato prima, Herbalife offre una serie di prodotti ideati per un dimagrimento veloce e senza troppe rinunce. Negli anni la gamma di prodotti si è arricchita con anche con integratori e sostitutivi del pasto e l’azienda ha deciso di suddividere i prodotti in diverse linee:

  • linea “controllo del peso”: serve per la riduzione del peso corporeo ed è disponibile in due versioni ovvero kit assorbimento base e kit assorbimento plus. In questa linea sono presenti sostituivi del pasto che sono dei preparati per frullati o barrette chiamate Formula1, integratori alimentari di vitamine chiamati formula 2 e altri integratori di fibre e erbe.
  • linea “nutrizione mirata” : ideata per combattere i radicali liberi e aiutare il sistema cardiovascolare ed immunitario. Contiene una serie di integratori antiossidanti (Prelox e Roseox), omega 3 (Herbalifeline) e un concentrato di aloe vera ed erbe
  • linea “energia, sport e fitness”: come si può comprendere dal nome, è dedicato al miglioramento della performance sportiva. Comprende una bevanda isotonica H3O Pro, una bevanda energetica Liftoff che contiene caffeina, compresse energetiche Quickspark e il più famoso Herbalife 24 che promette un miglioramento della prestazione sportiva.
  • linea “nutrizione esterna” aiuta a prendersi cura dell’estetica della persona. I prodotti in questo caso sono delle creme, lozioni e prodotti per i capelli. In particolare i prodotti Nourifusion comprendono 5 creme, 2 maschere, un detergente e un tonico; Radiant C è dedicata al viso e al corpo mentre la linea Herbal Aloe è tutta a base di Aloe

MY HERBALIFE

Herbalife è diventata famosa poiché il tipo di business utilizza dei modelli di vendita particolari chiamati multi-level marketing o Network marketing, in cui i distributori guadagnano  sulla vendita diretta dei prodotti ma hanno anche una commissione sulla vendita di coloro che sono associati ad essi. Questo modello di vendita è molto borderline, infatti la società è stata accusata di condurre una vendita a schema piramidale, meccanismo illegale. Il tutto si è risolto con una multa da 6 milioni, senza però che Herbalife ammettesse mai la loro colpevolezza. Herbalife è sempre alla ricerca di nuovi venditori, che utilizzano tutti i canali di comunicazione per fare pubblicità, come scrivere recensioni positive sul web o rispondere a commenti nei vari forum. Tutti, senza un particolare livello di istruzione, possono diventare distributori, accedendo solamente alla sezione My Herbalife sul sito, ma non essendo nutrizionisti non possono assolutamente prescrivere diete o dare consigli nutrizionali di nessun tipo. Quindi attenzione, chi vi vende questi prodotti non ha nessuna competenza in merito.

HERBALIFE FA DAVVERO DIMAGRIRE?

E ora passiamo alla domanda che si fanno in molti. Ma i prodotti Herbalife fanno davvero dimagrire? Le opinioni sono molto contrastanti, sicuramente non è un regime alimentare sano e salutare. La dieta si avvale principalmente di integratori o sostitutivi del pasto, quindi, una volta scelto il kit più opportuno, si seguono le indicazioni per la sostituzione dei pasti e l’assunzione degli integratori. La durata del trattamento è diversa a seconda dell’obiettivo da raggiungere e, secondo l’azienda, è possibile perdere fino a 7 kg in un mese. Alcune persone hanno avuto i risultati sperati, altre invece no. Quello che è riscontrabile è che  terminato il trattamento si riacquista velocemente i kg persi, in quanto la perdita di peso non controllata e repentina fa perdere soprattutto massa muscolare e non grasso corporeo. E’ sempre bene quindi affidarsi a nutrizionisti esperti nel mestiere che possono consigliare la dieta più adatta alle tue esigenze e più salutare, senza dover spendere tanti soldi in prodotti sostitutivi.

Prezzi dei prodotti Herbalife e dove di comprano

I prodotti Herbalife non vengono venduti né in farmacia né in erboristeria, poiché la volontà della casa produttrice è quella di una vendita diretta. Come detto in precedenza, tutti possono diventare distributori, senza alcuna competenza in ambito nutrizionale e scientifico, ma con l’unico scopo di vendere. Non saranno in grado quindi di seguirvi e non potranno darvi (a meno ché non siano nutrizionisti iscritti all’ordine), una dieta o consigli nutrizionali. Attenzione quindi a farsi ingannare dai loro discorsi, soprattutto se siete affetti da patologie, non affidatevi a queste persone. Inoltre il costo è decisamente elevato, i kit per il dimagrimento costano circa 250euro, una visita con il nutrizionista con a relativa dieta ha un prezzo decisamente inferiore

 

HERBALIFE FA MALE? CONTROINDICAZIONI

Secondo molti nutrizionisti la dieta Herbalife che utilizza sostitutivi del pasto è troppo drastica e non tiene conto del vostro metabolismo basale. Quindi potreste avere un calo delle energie, spossatezza o nausea. Inoltre la perdita repentina di peso andrà a ridurre il vostro tessuto muscolare portando probabilmente a un peggioramento generale dello stato di salute. Inoltre questo percorso, secondo opinione diffusa, è sconsigliato durante la gravidanza, l’allattamento, in caso di patologie come il diabete o patologie cardiocircolatorie. Attenzione quindi a prendere integratori senza consultare il proprio medico. Inoltre, in passato, è stato stabilito che alcuni prodotti Herbalife contenevano efedrina, una sostanza illegale per il controllo del peso e della fame. Studi scientifici condotti nel 2007 da dottori della University Hospital di Berna, Svizzera, e la Liver Unit della Hadassah-Hebrew University Medical Center in Israele trovarono una associazione tra il consumo di prodotti a base di erbe come Herbalife e l’insorgenza di epatiti. Sembra che i prodotti commercializzati in Italia siano privi di efedrina.