MIZUNO BEACH VOLLEY MARATHON BB1 2015

Vota il post

E anche quest’anno si è concluso nei migliori dei modi il primo appuntamento del torneo più pazzo e divertente di beach volley: la MIZUNO BEACH VOLLEY MARATHON, che ha festeggiato i suoi  20 anni di attività.

Ad affrontarsi sui 250 campi da gioco, dalle prime ore di venerdì 15 Maggio fino a Domenica 17, sono stati quasi 20 mila giocatori e giocatrici, provenienti non solo da tutte le parti di Italia, ma anche del mondo.

Da semplici appassionati, a giocatori professionisti, le spiagge di Bilione si sono riempite di palloni, schiacciate, urla di gioia e tanto divertimento.

Ma andiamo con ordine: come di consueto il venerdì è la giornata dedicata al 2×2  maschile e femminile, che ha visto esultare nelle finali disputate sabato,  la coppia californiana SARA HUGHES e KELLY CLAES che ha superato per 2-1 le nostre campionesse GRETA CIGOLARI e FRANCESCA GIOGOLI. Per quanto riguarda la categoria maschile invece è stata la coppia russa KHUDYAKOV e BOGATOV a salire sul gradino più alto del podio, anche in questo caso battendo una coppia italiana  GIANLUCA CASADEI-PAOLO FICOSECCO.

Il consueto bech party sulla spiaggia corona la fine di una giornata piena di emozioni. E si riprende il sabato, pieni di energie, con l’inizio della categorie 3×3 maschile e femminile  e 4×4 misto. Non solo volley, ma anche tanti stand ed  marchi famosi si susseguono alla Marathon:  l’ azienda giapponese  MIKASA, lo sponsor MIZUNO che quest’anno ha  scelto la campionessa della Unendo Yamamay Busto Arsizio GIULIA PISANI come nuovo volto della società, Nutrililite, Tonno Rio Mare, Coca-cola,

 Inoltre nel pomeriggio di sabato, ospite d’eccezione è stato CRISTIANO MILITELLO, il famoso inviato di striscia la notizia, che ha premiato con 5 caraffe di spritz lo striscione più divertente.

Diversi gruppi si sono dati battaglia suon di rime e battute, come ad esempio

  • “Siamo a Bilione per far bordello. Paga da bere Militello”
  • “Giocare sulla sabbia si fa troppa fatica. A Bilione solo per la F…”
  • “Non siamo a Bilione per pisello ma per bere lo spritz di Militello”

Ad aggiudicarsi il premio per lo striscione più bello sono stati i ragazzi della squadra “Rutti di bosco” con  lo striscione “ Militello dopo master chef campione, svelaci chi vince a Bilione” che sicuramente avranno consumato il loro premio allo sprtiz party on the beach in cui DJ RINGO di VRIGIN RADIO ha fatto ballare una spiaggia intera.

L ‘ ultimo giorno di MIZUNO BEACH VOLLEY MARATHON, domenica, ha visto aggiudicarsi il primo posto per la categoria 3×3 femminile ai “viveri e pannocchie”, nel 3×3 maschile a  “bratlfettn” menre nel 4×4 misto ai “Muli-ebipower”.

Insomma la MIZUNO BEACH VOLLEY MARATHON è un evento da provare una volta nella vita, e, vi assicuriamo, se lo provi una volta, difficilmente riuscirai a farne a meno negli anni futuri. Chi si è perso l’appuntamento di maggio non si disperi, a settembre si ricomincia!