L’atletica si prepara alla fase 3: pubblicato il calendario FIDAL 2021

Fabio Pagliara, segretario dell’Associazione italiana atletica leggera, ha invitato gli atleti a prepararsi per la fase 3 dell’atletica, nulla ancora è certo ma è fondamentale prepararsi per la ripresa sia a livello organizzativo per quanto riguarda gli eventi, sia fisico e mentale per gli atleti costretti al fermo per un periodo prolungato a causa dell’emergenza sanitaria: “Da gennaio vorremmo dare a tutti gli organizzatori la possibilità di programmare gli eventi ma dobbiamo anche capire come farlo in sicurezza. Perciò abbiamo inserito l’avvertenza che il calendario è suscettibile di variazioni in base alle indicazioni del governo, sia in merito alle regole sanitarie che di ingaggio, cioè sulle modalità organizzative”. Tra le novità proposte per la ripresa delle gare in sicurezza vi sono:

  • nuove modalità di distribuzione del pacco gara
  • distanziamento sociale in partenza
  • uso delle mascherine prima e dopo la competizione
  • spugnaggio all’effettuazione dei sorpassi

Scarica qui le date del calendario FIDAL 2021

Ecco alcuni consigli per i runner che vogliono riprendere l’allenamento in maniera intelligente e sicura

Il Decalogo della “ripresa” #runTv

Dieci regole essenziali per riprendere a correre, “in sicurezza”. Dal distanziamento alle regole di igiene personale, fino all’uso della mascherina “solo quando serve”, prima o dopo l’attività fisica principale o quando si incontrino altre persone a distanza inferiore ai due metri. Manca la regola numero 0, quella che non ha a che fare col Covid e dovrebbe valere sempre: il naturale buonsenso dei runner 🏃‍♂️ 🏃‍♀️ Let’s Run!#runTv

Gepostet von Runcard am Dienstag, 12. Mai 2020