Addome scolpito: il chirurgo spesso è necessario

L’addome scolpito, gli addominali a tartaruga, sono il sogno di chiunque si occupi, professionalmente o amatorialmente, di fitness. Si tratta di un risultato però particolarmente difficile da ottenere, per il quale spesso dieta e palestra non sono sufficienti.

Quando il grasso infatti si accumula intorno all’addome, ed è qualcosa che accade con una certa frequenza negli uomini, è praticamente impossibile (studi alla mano) andarlo a rimuovere semplicemente modificando la nostra dieta oppure le nostre routine in palestra.

Un nemico invincibile? Quasi, perché con l’aiuto del chirurgo plastico e di un intervento non eccessivamente impegnativo possiamo andare a rimuovere l’ultimo strato di adipe che neanche palestra, addominali, cardio e buona dieta sono riusciti a rimuovere.

L’addominoplastica è un intervento che va infatti, utilizzando cannule estremamente sottili, non solo a rimuovere il grasso in eccesso ma, grazie alle sapienti ed esperte mani del chirurgo, anche a scolpire il nostro ventre, aiutandoci a raggiungere quella tartaruga che, fin dal nostro primo giorno di palestra è  stata il nostro sogno nel cassetto.

L’addominoplastica è un intervento che è ormai di routine per i migliori chirurghi del nostro paese, chirurghi che operano utilizzando delle speciali cannule, mutuate da quelle che venivano utilizzate tempo fa per le liposuzioni tradizionali. Queste cannule vengono inserite in micro-incisioni, che a guarigione completa spariranno completamente, e grazie al movimento effettuato dal chirurgo si va a rimuovere il grasso non genericamente, ma da dove c’è più bisogno di rimuoverlo.

Si tratta di un’operazione che si nasconde dietro il grosso degli addomi scolpiti dei divi di Hollywood e dei più famosi modelli: a poco serve infatti la dieta quando il dimagrimento deve essere così localizzato. A dispetto infatti di quanto promettono diete come la paleo, è praticamente impossibile, senza andare ad intaccare l’aspetto di altre parti del corpo, rimuovere il grasso addominale fino in fondo.

Un volgare trucco? No, l’unica possibile via per conquistare un addome piatto e scolpito che nessuna palestra, nessuna corsa all’alba e nessuna dieta, per quanto restrittiva, potrà garantirvi. Se il vostro obiettivo è quello di un addome degno di un attore, è al chirurgo che dovrete, volenti o nolenti, rivolgervi.

Autore: Camillo D’Antonio – specialista in chirurgia