I MIGLIORI ZAINI PORTA BAMBINI DA TREKKING

I MIGLIORI ZAINI PORTA BAMBINI DA TREKKING
Vota il post

La nascita di un figlio è qualcosa di bellissimo e meraviglioso, però si sa ti cambia la vita. Cambiano le abitudini, il tempo libero e anche dove andare in vacanza. Se siete appassionati di Trekking, ci sono alcuni accessori che possono aiutarvi a coltivare la vostra passione anche se avete un bambino piccolo: il più utile è lo zaino porta bambino da trekking. Anche in questo caso di zaini in commercio ce ne sono diversi, e bisogna sapere scegliere il migliore.

COME SCEGLIERE LO ZAINO PORTA BAMBINO DA TREKKING MIGLIORE

Prima di scegliere lo zaino porta bambino migliore, bisogna inazitutto informarsi sui marchi migliori, che sono quelli specializzati o di articoli per bambino oppure producono accessori per montagna. Oggi il mercato offre diverse possibilità, ma questa è una di quelle cose su cui non bisogna andare al risparmio, perchè si rischia di far avere al bambino posture errate, oppure dolori alla schiena da parte della persona che trasporta il bambino. Per prima cosa è bene andare a valutare la portata massimo di peso che o zaino può sopportare. Di solito gli zaini porta bambini da trekking vengono utilizzati dai 6 mesi fino circa a 2-3 anni, e quindi in base all’età, ma soprattutto al peso del bambino. Valutate bene il massimo pese che può reggere lo zaino a seconda del peso di vostro figlio e di quanto volete utilizzarlo. Inoltre dovete valutare  tipo di utilizzo che se ne farà., cioè si prevede di usarlo in modo sporadico per brevi gite  oppure frequentemente su percorsi anche abbastanza lunghi in montagna. Sicuramente, nel secondo caso, dovete scegliere modelli più tecnici e anche più costosi.

 

CARATTERISTICHE DI UN  ZAINO PORTA BAMBINO DA TREKKING

Ci sono alcune caratteristiche da dover tenere a mente prima di scegliere lo zaino migliore:

  • Lo zaino deve essere  regolabile in ogni sua parte, sia per adeguarsi alle caratteristiche del portatore, sia per la comodità e la stabilità del bimbo 
  • Robustezza: lo zaino deve essere robusto, con una intelaiatura in alluminio che  stabilità alla struttura.
  • Comodità: lo zaino deve avvolgere bene il bambino e farlo stare comodo, ma allo stesso tempo deve essere comodo per chi lo indossa.
  • Leggerezza: ricordatevi che dovete portare sulla schiena il peso di vostro figlio, quindi lo zaino più è leggero meno fatica farete
  • Lo zaino deve essere spazioso, con diverse tasche per riporre oggetti, vestiti di ricambio, acqua ecc. Un’ottima soluzione, che alcuni zaini presentano, sono le tasche  sulla fascia ventrale, dove tenere a portata di mano alcuni oggetti indispensabili.
  • Coperture: scegliete uno zaino che abbia una copertura dal sole (in montagna, i raggi solari sono più intensi, quindi il bambino rischia di scottarsi) e anche una copertura antipioggia.
  • Utili sono anche alcuni accessori come il cuscino reggi testa o lo specchietto retrovisore per poter controllare sempre il vostro bambino.
  • Infine lo zaino deve essere agevolmente lavabile poichè saranno due le persone che ci suderanno dentro, il bambino e il trasportatore.

 

ZAINO PORTA BAMBINO DA TREKKING: MARCHE E OFFERTE

Diversi sono i marchi migliori per questi zaini come SALEWA, FERRINO, DEUTER, MONTIS ecc. e prezzi possono variare da 100 a 200 euro. Ecco per voi alcuni dei migliori zaini a prezzi imbattibili su amazon