Quale shampoo scegliere per i propri capelli?

Quale shampoo scegliere per i propri capelli?
Vota il post

Spesso capita che, nel momento in cui si deve acquistare lo shampoo, emergano mille dubbi: quale shampoo prendere? Per capelli grassi o secchi? Per capelli colorati? Per lavaggi frequenti?

In commercio ne esistono di tantissimi tipi, in base alle esigenze di ognuno di noi.

Vediamo i principali tipi di shampoo da scegliere in base alla tipologia di capello per ottenere un ottimo risultato.

Capelli grassi

Se hai i capelli grassi, quindi noterai che dopo averli lavati tendono a diventare subito unti, è bene usare shampoo che sappia conferire leggerezza.

Capelli secchi

I capelli secchi, che solitamente sono anche molto sfibrati, hanno bisogno di nutrimento e idratazione. Ecco perché è consigliabile usare uno shampoo idratante che possa essere impiegato con una bassa frequenza. Chi ha i capelli secchi, infatti, non dovrebbe lavarseli molte volte durante la settimana, generalmente due al massimo. L’ideale sarebbe ricorrere a shampoo naturali a base di olio di mandorla, che è super nutriente.

 Capelli colorati

Anche i capelli colorati meritano un trattamento speciale. Se è vero che al giorno d’oggi le tinte non sono più aggressive come un tempo, è anche vero che si tratta pur sempre di una colorazione. Lo shampoo per capelli colorati dovrà quindi garantire un’azione delicata e meglio se a base di proteine così da mantenere e rinvigorire il colore da un lato e proteggere i capelli dal trattamento chimico dall’altro.

 Capelli ricci

I capelli ricci devono essere domati, quindi serve uno shampoo che sia sì nutriente, ma anche elasticizzante, in modo tale da disciplinare i capelli. Inoltre dovrebbe sempre permettere di rendere i capelli morbidi ed esaltare il movimento delle onde, tipico dei capelli ricci.

 Capelli lisci

I capelli lisci devono essere densificati, rimpolpati in modo da renderli voluminosi. Lo shampoo adatto a chi ha capelli lisci è un prodotto anticrespo e densificante, meglio se a base di olii naturali e vitamina E, che è antiossidante.

 Shampoo per lavaggi frequenti

Chi si lava i capelli molto frequentemente, anche tutti i giorni, per motivi diversi (ad esempio perché nuota quotidianamente) deve scegliere uno shampoo naturale e delicato per non stressare troppo il capello. Deve avere caratteristiche antiossidanti ed essere in grado di proteggere i capelli dallo stress quotidiano dei lavaggi.

Shampoo antiforfora

Uno dei tipo di shampoo più acquistati è quello per combattere o comunque ridurre la forfora. LO shampoo indicato è ad azione purificante ed idratante e, oltre a fungere da shampoo, funge anche da azione detergente e purificante per pulire il cuoio capelluto in profondità.

E tu, stai usando lo shampoo giusto per la tipologia dei tuoi capelli? Vai su piperitas prodotti per capelli, lo store online per acquistare non solo prodotti di bellezza ma anche cosmetici e creme solari!